Vittorio Capecchi

Vittorio Capecchi

Vittorio Capecchi (1938) è professore emerito dell’Università di Bologna. Laureatosi in Economia nel 1961 all’Università Bocconi di Milano con una tesi sperimentale dedicata a “I processi stocastici markoviani per studiare la mobilità sociale”, fu segnalato e ammesso al seminario coordinato da Lazarsfeld (sociologo ebreo viennese, direttore del Bureau of Applied Social Research all'interno del Dipartimento di Sociologia della Columbia University di New York) tenuto a Gosing dal 3 al 27 luglio 1962. Nel 1975 è diventato professore ordinario di Sociologia nella Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Bologna. Negli ultimi anni ha diretto il Master “Tecnologie per la qualità della vita” dell’Università di Bologna, facendo ricerche comparate in Cina e Vietnam. Gli anni '60 a New York hanno significato per Capecchi non solo i rapporti con Lazarsfeld e la sociologia matematica, ma anche i rapporti con la radical sociology e la Montly Review, che si concretizzarono, nel 1970, in una presa di posizione radicale sulla metodologia sociologica [si veda a questo proposito Il ruolo del sociologo (a cura di P. Rossi), Il Mulino, 1972], e con la decisione di diventare direttore responsabile dell'Ufficio studi della Federazione Lavoratori Metalmeccanici (FLM), carica che manterrà fino allo scioglimento della FLM. La sua lunga e poliedrica storia intellettuale è comunque segnata da due costanti e fondamentali interessi, quello per le discipline economiche e sociali e quello per la matematica, passioni queste che si sono tradotte nella fondazione e direzione di due riviste tuttora attive: «Quality and Quantity» (rivista di modelli matematici fondata nel 1966) e «Inchiesta» (fondata nel 1971, alla quale si è aggiunta più di recente la sua versione online). Tra i suoi ultimi libri: La responsabilità sociale dell'impresa (Carocci, 2005), Valori e competizione (curato insieme a D. Bellotti, Il Mulino, 2007), Applications of Mathematics in Models, Artificial Neural Networks and Arts (con M. Buscema, P.Contucci, B. D'Amore, Springer, 2010).

rss feed

Tara bianca e le bambine uccise

Vittorio Capecchi | 24 maggio 2017 | Comments (0)
Tara bianca e le bambine uccise

Tara è l’Incarnazione femminile del Buddha ed  è una delle divinità più popolari nel pantheon buddhista, soprattutto nelle regioni Himalayane in Tibet, Nepal, Ladakh, Buthan e Mongolia. Il nome TARA viene fatta derivare dalla radice sanscrita “tr” (attraversare,redimere) e viene tradotto come “colei che permette agli esseri viventi di attraversare l’oceano dell’esistenza e della sofferenza” , [...]

Read More

E’ morto Valentino Parlato. Cambio d’epoca: alla fine un qualche Carlo Marx arriverà.

Vittorio Capecchi | 2 maggio 2017 | Comments (0)
E’ morto Valentino Parlato. Cambio d’epoca: alla fine un qualche Carlo Marx arriverà.

La rivista “Inchiesta” che uscì nel gennaio del 1971  prese il posto della rivista mensile il Manifesto che nello stesso periodo diventò quotidiano. I contatti tra la redazione di “Inchiesta” e quella de Il Manifesto sono sempre stati intensi. Adesso è morto a 86 anni l’amico Valentino Parlato a cui mi legano tanti ricordi  a Bologna [...]

Read More

E’ morto l’amico e collaboratore di “Inchiesta” Maurizio Matteuzzi

Vittorio Capecchi | 26 aprile 2017 | Comments (0)
E’ morto l’amico e collaboratore di “Inchiesta”  Maurizio Matteuzzi

      Quando mi hanno detto che Maurizio Matteuzzi era morto  non volevo crederci perché mi sembrava che c’eravamo visti da pochissimo: in occasione della visita di Hofstadter che avevi fatto venire a Bologna,  nel tuo studio insieme a Stefano,  in piazza per la lista “Coalizione civica” o alle prime del Comunale (ultima fila) tu [...]

Read More

Vittorio Capecchi: Le risposte dell’ Yijing (I Ching)

Vittorio Capecchi | 25 aprile 2017 | Comments (0)
Vittorio Capecchi: Le risposte dell’ Yijing (I Ching)

  Diffondiamo l’editoriale del numero a stampa di “Inchiesta” gennaio-marzo 2017   Tre esagrammi per orientare ciò che sta accadendo L’Yijing (I King) è il più antico libro della Cina scritto, secondo la tradizione, dal re Wen nelle prigioni dell’ultimo re della dinastia Shang  circa mille anni a. C.  L’Yijing può essere utilizzato sia come [...]

Read More

E’ morto l’amico Carlo Donolo. Il buon governo come riforma

Vittorio Capecchi | 7 aprile 2017 | Comments (0)
E’ morto l’amico Carlo Donolo. Il buon governo come riforma

Il 6 aprile 2017 è morto l’amico Caro Donolo a cui mi legano molti ricordi ed i cui contributi si sono intrecciati con quelli della rivista “Inchiesta”. Carlo ha partecipato al comitato di direzione di Quaderni Piacentini e nel settembre 2008 è cofondatore della Fondazione Sviluppo Sostenibile Italia in cui collaborano imprese ed esperti per [...]

Read More

Anna Rossi Doria, la lunga marcia della storia delle donne

Vittorio Capecchi | 16 febbraio 2017 | Comments (0)
Anna Rossi Doria, la lunga marcia della storia delle donne

  È morta  il 15 febbraio 2017 a 79 anni la storica e femminista Anna Rossi Doria, poco tempo fa era scomparso suo marito Claudio Pavone con cui aveva formato un forte sodalizio di studiosi. Figlia di Manlio Rossi-Doria, Anna (classe 1938) ha insegnato storia contemporanea all’università romana di Tor Vergata. Come studiosa si era [...]

Read More

Appennino Bene Culturale: Territorio e Turismo. Censimento dell’Appennino Bolognese

Vittorio Capecchi | 12 febbraio 2017 | Comments (0)
Appennino Bene Culturale: Territorio e Turismo. Censimento dell’Appennino Bolognese

    Ricevo da Fabio Righi e Maurizio Valentini  la segnalazione di questa importante iniziativa dell’associazione APPENNINO BENE CULTURALE che si propone un censimento dal titolo TERRITORIO E TURISMO. CENSIMENTO DELL’APPENNINO BOLOGNESE. GUIDA TURISTICA. Insieme a Sergio Caserta e Angiolo Tavanti ho visitato con l’aiuto di Maurizio Valentini molte realtà dell’Appennino Bolognese che sono state riportate nel [...]

Read More

Vittorio Capecchi: No pasdaran

Vittorio Capecchi | 5 febbraio 2017 | Comments (0)
Vittorio Capecchi: No pasdaran

    Diffondiamo l’editoriale di Vittorio Capecchi pubblicato in “Inchiesta” n. 194 ottobre-dicembre 20i6   Le tante storie di chi ha votato No ricordando Andrea Pazienza e Fabrizia Ramondino. La vittoria del No  è il risultato di tante storie che, al livello macro, hanno indicato che hanno votato in prevalenza No i più giovani, chi [...]

Read More

Bruno Amoroso è morto a 80 anni a Copenhagen. Ha valutato da intruso l’economia internazionale

Vittorio Capecchi | 20 gennaio 2017 | Comments (0)
Bruno Amoroso è morto a 80 anni  a Copenhagen. Ha valutato da intruso l’economia internazionale

    Bruno Amoroso è nato a Roma l’11 dicembre del 1936 ed è morto a Copenhagen il 20 gennaio 2017. Ho ricevuto la notizia della morte di Bruno da poche ore  attraverso una  mail di Riccardo Petrella a cui aveva scritto Luca Ghibelli che stava con Bruno a Copenhagen.  Avevo sentito per telefono Bruno [...]

Read More

E’ uscito il libro di poesie di Xu Lizhi operaio della Foxconn di Shenzen morto suicida

Vittorio Capecchi | 10 gennaio 2017 | Comments (0)
E’ uscito il libro di poesie di Xu Lizhi operaio della Foxconn di Shenzen morto suicida

    E’  uscito il libro  Xu Lizhi, Mangime per macchine (Editore Istituto Onorato Damen, 2016) il  che raccoglie alcune poesie del giovane operaio cinese della Foxconn di Shenzen  morto suicida nel 2014. Tra le sue poesie mi ha colpito quella scritta il 7 giugno 2013:   Conflitto   Tutti dicono che sono un ragazzo [...]

Read More

Pagina 1 di 1312345...10...Ultima »