Amina Crisma

Amina Crisma ha studiato all’Università di Venezia conseguendovi le lauree in Filosofia, in Lingua e Letteratura Cinese, e il PhD in Studi sull’Asia Orientale. Insegna Filosofie dell’Asia Orientale all’Università di Bologna; ha insegnato Sinologia e Storia delle religioni della Cina alle Università di Padova e di Urbino. Fa parte dell’Associazione Italiana Studi Cinesi (AISC) e, come socia aggregata, del Coordinamento Teologhe Italiane (CTI). Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale a professore di seconda fascia per l’insegnamento di Culture dell’Asia.
Tra le sue pubblicazioni: Il Cielo, gli uomini (Venezia 2000); Conflitto e armonia nel pensiero cinese (Padova 2004); Neiye, Il Tao dell'armonia interiore (Garzanti, Milano 2015).
Ha contribuito a varie opere collettanee quali La Cina (Torino 2009), Per una filosofia interculturale (Milano 2008), Réformes (Berlin 2007), In the Image of God (Berlin 2010), Dizionario del sapere storico-religioso del Novecento (Bologna 2010), Confucio re senza corona (Milano 2011), Le graphie della cicogna: la scrittura delle donne come ri-velazione (Padova 2012), Pensare il Sé a Oriente e a Occidente (Milano 2012). Fra le riviste a cui collabora, oltre a Inchiesta, vi sono Asiatica Venetiana, Cosmopolis, Giornale Critico di Storia delle Idee, Ėtudes interculturelles, Mediterranean Journal of Human Rights, Prometeo. Fra le sue traduzioni e curatele, la Storia del pensiero cinese di A. Cheng (Torino 2000), La via della bellezza di Li Zehou (Torino 2004), Grecia e Cina di G.E.R. Lloyd (Milano 2008).
Tra i suoi saggi più recenti: Il confucianesimo: essenza della sinità o costruzione interculturale?(Prometeo 119, 2012), Attualità di Mencio (Inchiesta online 2013), Passato e presente nella Cina d’oggi (Inchiesta 181, 2013), Taoismo, confucianesimo e questione di genere nelle ricerche e nei dibattiti contemporanei (in stampa).
I suoi ambiti di ricerca sono: il confucianesimo classico e contemporaneo, le fonti taoiste, il dialogo interculturale Cina/Occidente, il rapporto passato/presente, tradizione/modernità nella Cina d’oggi, i diritti umani e le minoranze in Cina, le culture della diaspora cinese, le questioni di genere nelle tradizioni del pensiero cinese.
Ha partecipato a vari convegni internazionali sul dialogo interculturale e interreligioso promossi dalle Chaires UNESCO for Religious Pluralism and Peace di Bologna, di Tunisi, di Lione, dalla Konrad Adenauer Stiftung di Amman, da Religions for Peace, dalla Fondazione Scienze Religiose di Bologna.
Coordina l’Osservatorio Cina di valorelavoro ( www.valorelavoro.com ).

Cv dettagliato con elenco completo delle pubblicazioni: al sito web docente www.unibo.it

rss feed

Amina Crisma: Bibbia e condizione umana. “Abitare la fragilità” nella “Teologia per tempi incerti” di Brunetto Salvarani

| 16 luglio 2018 | Comments (0)
Amina Crisma: Bibbia e condizione umana. "Abitare la fragilità" nella "Teologia per tempi incerti" di Brunetto Salvarani

Ha qualcosa da dirci oggi il testo biblico? Un libro che invita a interrogarlo in una prospettiva inconsueta, cercandovi domande piuttosto che rassicuranti risposte, a partire dalla nozione cruciale della fragilità, sullo sfondo di questo nostro problematico presente. A ben vedere, non di rado è uno statuto a dir poco ambivalente a configurare da noi […]

Read More

Amina Crisma: il Laozi politico a cura di Attilio Andreini

| 10 maggio 2018 | Comments (0)
Amina Crisma: il Laozi politico  a cura di Attilio Andreini

      Recensione a Laozi, Daodejing, Il canone della Via e della Virtú, a cura di Attilio Andreini (Torino, Einaudi 2018, pp. XXXV – 246, con testo a fronte, € 22) pubblicata su Alias de Il Manifesto del 22 aprile 2018 “Opera di incomparabile splendore verbale”, da annoverare fra le più alte espressioni della […]

Read More

Amina Crisma e Antonio Olmi: 17 aprile 2018, Bologna ore 21. Cina e Occidente per un dialogo sapienziale

| 11 aprile 2018 | Comments (0)
Amina Crisma e Antonio Olmi: 17 aprile 2018, Bologna ore 21. Cina e Occidente per un dialogo sapienziale

  Amina Crisma, Antonio Olmi O.P. : “Cina e Occidente, per un dialogo sapienziale” Dibattito martedì 17 aprile alle ore 21 al Centro San Domenico, Piazza San Domenico 13 Bologna Come osserva Paolo Prodi in uno dei suoi ultimi libri, «la Cina non soltanto è una potenza che ci sovrasta, ma sta entrando dentro di […]

Read More

Amina Crisma: Sulle vie millenarie dell’Eurasia. “La via della seta” di Franco Cardini e Alessandro Vanoli

| 31 gennaio 2018 | Comments (0)
Amina Crisma: Sulle vie millenarie dell'Eurasia. "La via della seta" di Franco Cardini e Alessandro Vanoli

      Il libro, ripercorrendo i molteplici percorsi che hanno storicamente collegato Oriente e Occidente,  offre un contributo importante per ripensare in una prospettiva non eurocentrica la complessità delle radici antiche del nostro mondo globalizzato. Come ci ricorda un recente racconto di PierLuigi Luisi, La regina di Samarcanda (Aracne 2017), evocare la via della […]

Read More

Amina Crisma: Cosa intendiamo oggi per “umanità”? Un dibattito sulla rivista “Parolechiave”

| 22 novembre 2017 | Comments (0)
Amina Crisma: Cosa intendiamo oggi per "umanità"? Un dibattito sulla rivista "Parolechiave"

  Nel n. 57/2017 della rivista che è erede e prosecutrice di “Problemi del socialismo”, il celebre periodico fondato quasi sessant’anni fa da Lelio Basso, la densa polisemia di tale termine è affrontata da molteplici prospettive critiche in un dibattito a più voci, sia in riferimento alle sue definizioni nella storia culturale d’Occidente e d’Oriente, […]

Read More

Amina Crisma: “Al posto della morte c’era la luce”. Pier Cesare Bori interpreta Tolstoj

| 5 novembre 2017 | Comments (0)
Amina Crisma: "Al posto della morte c'era la luce". Pier Cesare Bori interpreta Tolstoj

  A cinque anni dalla morte di Pier Cesare Bori (4 novembre 2012) si ripubblica, a cura di Francesca Biagini, un suo saggio del 2009 che propone temi e aspetti cruciali della sua riflessione e della sua concezione della lettura come esercizio spirituale. “Al posto della morte c’era la luce” è il titolo suggestivo del […]

Read More

Amina Crisma: Ricordo di Marina Montella

| 13 agosto 2017 | Comments (1)
Amina Crisma: Ricordo di Marina Montella

  Marina Montella, amica e collaboratrice di Inchiesta, palermitana di nascita – che alla sua Palermo era rimasta profondamente legata anche quando era vissuta in altri luoghi, da Venezia all’Asmara, da Bogotà a Madrid – è morta ieri , 11 agosto, nella sua casa di Zelarino (Venezia), dopo una lunga e tremenda malattia da lei […]

Read More

Amina Crisma: In ricordo di Alberto Mioni, uno studioso che sapeva rendere il mondo ospitale

| 29 marzo 2017 | Comments (0)
Amina Crisma: In ricordo di Alberto Mioni, uno studioso che sapeva rendere il mondo ospitale

    Alberto Mioni, linguista internazionalmente noto, docente per un quarantennio all’Università di Padova, è morto il 13 marzo. Lascia una vasta e importante bibliografia di originali ricerche, e la memoria della sua umanità generosa e cordiale che ne faceva una figura davvero speciale.   Chiunque abbia avuto la fortuna di incontrare Alberto Mioni, illustre […]

Read More

Amina Crisma: Un cattolicesimo che preferisce “star basso”. Un cristiano piccolo piccolo, di Guido Mocellin

| 22 dicembre 2016 | Comments (0)
Amina Crisma: Un cattolicesimo che preferisce "star basso". Un cristiano piccolo piccolo, di Guido Mocellin

  Questo libro singolare, attraverso venticinque ritratti (soprattutto di donne), ci restituisce l’immagine intensa e sorprendente di un cattolicesimo lontano dai clamori, dalle ostentazioni e dalle luci della ribalta: una semplice, dimessa, discreta presenza in scenari inapparenti di vita quotidiana.   Sono testimonianze di vita minuta, provenienti da una realtà marginale e dissonante rispetto a […]

Read More

Amina Crisma: In ricordo di Paolo Prodi. Un amico e un interlocutore di cui sentiremo la mancanza

| 18 dicembre 2016 | Comments (0)
Amina Crisma: In ricordo di Paolo Prodi. Un amico e un interlocutore di cui sentiremo la mancanza

  Paolo Prodi è morto all’età di ottantaquattro anni il 17 dicembre a Bologna. Lunedì 19 dicembre alle 10,30 all’Archiginnasio si terrà la sua commemorazione, e alle 11,30 avrà luogo il suo funerale  nella chiesa di San Benedetto in Via Indipendenza.   Ero andata a trovarlo con Vittorio il giugno scorso. Lo avevamo incontrato a […]

Read More

Pagina 1 di 612345...Ultima »