Alberto Cini

Alberto Cini nasce a Bologna nel 1960, lavora come Educatore Professionale e Formatore, presso la cooperativa C.S.A.P.S.A in servizi rivolti all’handicap e all’adolescenza. Specializzato in Psicodramma con i terapeuti argentini Prof. Roberto Losso e Prof.ssa Ana Packciarz de Losso, è conduttore di laboratori espressivo teatrali, di scrittura creativa e grafico pittorici. Diplomato in massaggio tradizionale, shiatzu e massaggio aiurvedico, si specializza sull’approccio solistico alla persona.
Ha pubblicato due raccolte di poesie, “Il fiore d’acqua” e “Le tre sfere”, stralci delle sue opere inedite si trovano sulla rivista di poesia “Versante Ripido”, per la quale disegna vignette satiriche e opere di contatto tra poesia e disegno grafico.
Artisticamente viene educato all’arte dalla pittrice Bianca Arcangeli, sua insegnante e con la quale ha mantenuto un costante rapporto di condivisione e di confronto. Questo primo approccio lo influenza particolarmente sul rapporto tra parola e segno, tra la poesia e la pittura.
Sensibile agli aspetti formativi e pedagogici dell’espressione artistica approfondisce il simbolismo della forma e del colore, l’arte terapia, terapie non convenzionali e tecniche di sviluppo della persona con il filosofo indiano Baba Bedi che frequenta per vari anni nella sua casa milanese.
Non percorrendo formazioni accademiche approda alla scuola dello scultore Alcide Fontanesi, col quale comincia un lungo apprendistato formativo sull’espressionismo astratto.
Le sue opere sono presso la galleria d'arte Terre Rare di Bologna

rss feed

Alberto Cini: Versante Ripido. La rivista e la poesia del lavoro

| 5 agosto 2018 | Comments (0)
Alberto Cini: Versante Ripido. La rivista e la poesia del lavoro

  VERSANTE RIPIDO LA RIVISTA E LA POESIA DEL LAVORO La rivista di Poesia Versante Ripido, ha dedicato il suo ultimo numero on line alla poesia del lavoro. Mentre scrivo penso… Una rivista di poesia… che cos’è una rivista di poesia? Tutti sappiamo cos’è una rivista di poesia, così come sappiamo che una mela è […]

Read More

Alberto Cini: Il poeta Alfa Beta

| 5 gennaio 2018 | Comments (0)
Alberto Cini: Il poeta Alfa Beta

Mi piace scrivere libri di racconti o poesie per l’infanzia, e mi piace disegnarli. Lo faccio per me stesso e nello stesso tempo per condividere il mio lavoro creativo con altri, con i bambini, eventualmente, nelle animazioni che mi piace fare, ma per giocare con loro, e giocare anch’io, in questo caso condividere il gioco “Poesia” . Non penso mai […]

Read More

Alberto Cini: Le scarpe dell’arte/2

| 24 gennaio 2017 | Comments (0)
Alberto Cini: Le scarpe dell'arte/2

  Nel primo articolo “le scarpe dell’arte” pubblicato su Inchiesta online il 27 Dicembre 2017, abbiamo seguito un percorso artistico dal moderno al contemporaneo, passando dagli impressionisti fino all’”action painting”per finire nel trash attuale. Gli artisti presi in causa sono stati Manet ed Eva Gonzales,Van Gog, Magritte, Pollok e Sislej Xhafa. Sono stati disturbati grandi […]

Read More

Alberto Cini: Le scarpe dell’arte/1

| 27 dicembre 2016 | Comments (0)
Alberto Cini: Le scarpe dell'arte/1

    Si scrive perché a forza di camminare nella propria mente, ti viene voglia di parlare con qualcuno. Poi ti accorgi che quello che hai visto, quello che hai raccolto come souvenir nelle tue peregrinazioni cognitive, non sono così tanto comunicabili. Sono bozzetti di esistenza, di curiosità, di pensieri, con i quali non puoi […]

Read More

Alberto Cini: Per chiarire l’idea che ho sulla mia produzione artistica rispondo alle 8 domande di Perec

| 26 luglio 2016 | Comments (0)
Alberto Cini: Per chiarire l'idea che ho sulla mia produzione artistica rispondo alle 8 domande di Perec

* Nel 2010  Vittorio Capecchi terminò e pubblicò la ricerca  Tecnologia e creatività a Bologna con il finanziamento della Fondazione del Monte di Bologna e  la gestione organizzativa della Luis it di Bologna diretta da Luigi Zanolio. La ricerca si concretizzò in più di sessanta video interviste ad artiste ed artisti bolognesi e la realizzazione […]

Read More

Alberto Cini: Il Dandy e il Boxer. Storie di straordinaria omosessualità in una conversazione con mio padre

| 28 giugno 2016 | Comments (0)
Alberto Cini: Il Dandy e il Boxer. Storie di straordinaria omosessualità in una conversazione con mio padre

Quella volta, quella prima volta, forse l’unica volta che parlai con mio padre di omosessualità. Quella volta capii qualcosa, che nei miei giri d’amicizie e frequentazioni culturali non avevo incontrato. Probabilmente lo scarto generazionale, oppure l’aspetto di esperienze diverse dalle mie. L’omosessualità maschile vista da due eterosessuali, in una discussione casuale, tra padre e figlio. […]

Read More

Alberto Cini: Poesia e disagio

| 26 gennaio 2016 | Comments (0)
Alberto Cini: Poesia e disagio

  Diffondiamo dalla rivista di poesie www. versanteripido.it. Le foto sono di Yui Mok e hanno come titolo Dismaland, una istallazione artistica temporanea creata in alternativa a Disneyland * Ognuno ha il suo sguardo.Anche gli occhi che si assomigliano hanno sguardi differenti. * A volte occhi differenti hanno sguardi vicini. Dico questo perchè parlo di […]

Read More

Alberto Cini: L’importanza di essere desiderati alla cassa 4

| 18 aprile 2015 | Comments (0)
Alberto Cini: L'importanza di essere desiderati alla cassa 4

  Poetica della disabilità in esperienza lavorativa: cronaca di una bella mattinata Perché scrivo queste righe mi chiedo, testimoniare attimi del mio lavoro. Perché raccontare piccoli avvenimenti anziché affrontare sistemi più generali, più collettivi? Ci sono delle ragioni… Ho interesse ad informare e far conoscere attraverso azioni quotidiane residuali, spesso invisibili, sconosciute alla cultura “alta”, […]

Read More

Alberto Cini: Giocare con un rib-asso nella manica

| 30 marzo 2015 | Comments (0)
Alberto Cini: Giocare con un rib-asso nella manica

        Il caso dell’ultima gara per l’aggiudicazione di servizi socio-educativi per minori a Bologna Brevissima storia degli interventi socio-educativi Bolognesi. I disegni sono di Alberto Cini     1. Scena prima – Introduzione   “c’era una volta… e c’è ancora oggi, ma molto meno” Qualche tempo fa, nella Bologna degli anni novanta, […]

Read More

Alberto Cini: Arredamenti letterari in balia di Munari e Stevenson

| 21 novembre 2014 | Comments (0)
Alberto Cini: Arredamenti letterari in balia di Munari e Stevenson

    Di solito parlo delle mie esperienze lavorative, oggi mi sono preso una vacanza. Sono a casa, e la vacanza è scrivere di libri significativi e di circostanze di vita, cercandone il filo che lega il tutto, specialmente quando i frammenti sembrano non avere attinenza l’uno con l’altro. Il pensare è un’attività estremamente economica […]

Read More

Pagina 1 di 212