Bruno Amoroso

Bruno Amoroso (1936) si è laureato in economia all'Università La Sapienza di Roma, sotto la guida di Federico Caffè. Negli anni dal 1970 al 1972 è stato ricercatore e docente all'Università di Copenhagen. Dal 1972 al 2007 ha insegnato all'Università di Roskilde, in Danimarca, dove ha ricoperto la cattedra Jean Monnet, presso la quale è professore emerito. Amoroso è docente all'International University di Hanoi, nel Vietnam. È stato visiting professor in vari atenei, tra cui l'Università della Calabria, la Sapienza di Roma, l'Atılım Üniversitesi di Ankara, l'Università di Bari. È presidente del Centro studi Federico Caffè dell'Università di Roskilde ed è condirettore della rivista italo-canadese Interculture. È membro del consiglio di amministrazione del FEMISE-Forum Euroméditerranéen des Instituts de Sciences Économiques, e coordinatore del comitato scientifico dell'italiana Fondazione per l'internazionalizzazione dell'impresa sociale (Italy). Fa parte, inoltre, del comitato scientifico FLARE Network (Freedom, Legality and Rights in Europe), la rete internazionale per la lotta alla criminalità e alla corruzione; è membro ed esperto di DIESIS (Bruxelles) organizzazione non profit dedicata allo sviluppo dell'economia sociale, nelle forme cooperative, di impresa sociale, e di impresa autogestita dai lavoratori, attraverso attività di supporto, consulenza e valutazione dei progetti.
È decano della Facoltà di Mondiality, all'Università del Bene comune (Bruxelles-Roskilde-Roma), fondata da Riccardo Petrella; è membro del comitato scientifico del progetto WISE dell'Unione europea, ed è stato direttore del Progetto Mediterraneo promosso dal CNEL (1991–2001).
Tra i suoi ultimi libri in italiano: Il "mezzogiorno" d'Europa. Il Sud Italia, la Germania dell'Est e la Polonia Orientale nel contesto europeo, (a cura di) (Diabasis, 2011); Euro in bilico (Castelvecchi, 2011); Per il bene comune. Dallo stato del benessere alla società del benessere (Diabasis, 2010); Il Mediterraneo: incontro di culture (con Mario Alcaro e Giuseppe Cacciatore), (Aracne, 2007); Persone e comunità. Gli attori del cambiamento, (con Sergio Gomez y Paloma) (Dedalo, 2007); La stanza rossa. Riflessioni scandinave di Federico Caffè (Città Aperta, 2004); Europa e Mediterraneo. Le sfide del futuro (Dedalo editore); L'apartheid globale. Globalizzazione, marginalizzazione economica, destabilizzazione politica (Edizioni Lavoro, 1999); Il pianeta unico. Processi di globalizzazione (con Noam Chomsky e Salvo Vaccaro) (Eleuthera, 1999).

rss feed

Ricordo di Bruno Amoroso: L’ultimo Caffè

| 21 Gennaio 2017 | Comments (0)
Ricordo di Bruno Amoroso: L'ultimo Caffè

  Per ricordare Bruno Amoroso diffondiamo questo articolo di Roberto de Rin scritto su Il sole 24 ore Trent’anni dopo, in Danimarca. Sono qui le ultime tessere che ricompongono il mosaico della scomparsa di Federico Caffè. Esce di casa, in via Cadlolo, a Roma, all’alba del 15 aprile 1987. Lascia sul comodino occhiali e orologio. Di […]

Read More

Bruno Amoroso: Ricostruire dal basso un sistema monetario internazionale in Europa e nel mondo

| 9 Giugno 2016 | Comments (0)
Bruno Amoroso: Ricostruire dal basso un sistema monetario internazionale in Europa e nel mondo

    Il mio amico e collega Jesper Jespersen mi sollecita da tempo a riprendere  insieme il progetto di Keynes sulla riforma del sistema monetario internazionale, noto come Bretton Wood. Questo nella convinzione che oggi, come allora (1944), c’è bisogno di una ricostruzione del sistema economico e monetario in Europa e nel mondo, e gli […]

Read More

Bruno Amoroso: Redditi e rapine visti dalla Danimarca

| 8 Febbraio 2016 | Comments (0)
Bruno Amoroso: Redditi e rapine visti dalla Danimarca

    Diffondiamo da www.comune-info.net Facciamo Comune insieme l’articolo di Bruno Amoroso pubblicato  l’8 febbraio 2016 La crisi politica dell’Europa – che ha raggiunto il suo apice, per ora, con il problema dei profughi in fuga dalla guerra e dalla fame, e della lotta al “terrorismo” – è un dramma da tempo annunciato, così come lo […]

Read More

Bruno Amoroso: Libertà, fraternità, uguaglianza. Quello che resta di due secoli di dominio europeo

| 29 Novembre 2015 | Comments (1)
Bruno Amoroso: Libertà, fraternità, uguaglianza. Quello che resta di due secoli di dominio europeo

    Ormai è troppo tardi per salvare il salvabile. In realtà non c’è più nulla da salvare. Gli argomenti forti dell’Occidente fino a ieri erano che i vincitori hanno sempre ragione, e quindi è meglio stare dalla loro parte e ricavarne qualche dividendo, anche se a spese degli altri. Ragionamento pratico che si contrabbandava […]

Read More

Bruno Amoroso: Il nuovo “ordine” mondiale, una nuova resistenza

| 5 Ottobre 2015 | Comments (0)
Bruno Amoroso: Il nuovo "ordine" mondiale, una nuova resistenza

      Diffondiamo dal blog  del 5 ottobre 2015 di Riccardo Petrella Banning Poverty 2018 Destabilizzazione politica, marginalizzazione economica: il risultato è un sistema di apartheid globale. Dal caos sapientemente prodotto e governato (guerre e migrazioni) si sta alimentando la domanda di un “nuovo” ordine mondiale, quello della Globalizzazione. Questo viene oggi servito per […]

Read More

Bruno Amoroso, Jesper Jespersen: Le risposte della Ue alla Grecia. Una tragedia europea

| 13 Maggio 2015 | Comments (0)
Bruno Amoroso, Jesper Jespersen: Le risposte della Ue alla Grecia. Una tragedia europea

  Riceviamo questo testo di Amoroso e Jespersen dalla Roskilde Universitet  danese In questi mesi stiamo assistendo a niente meno che una tragedia europea. Se la Grecia nel corso del prossimo mese sarà umiliata dovrà abbandonare l’unione monetaria, la falsità dei discorsi fatti durante I brindisi europei a favore della solidarietà europea sarà smascherata.  Questo […]

Read More

Bruno Amoroso: Il “disagio” della democrazia. Per un fronte unito dell’Europa del sud

| 15 Febbraio 2015 | Comments (0)
Bruno Amoroso: Il "disagio" della democrazia. Per un fronte unito dell'Europa del sud

    Diffondiamo da Eddiburg.it questo testo pubblicato da Bruno Amoroso l’8 febbraio 2015   La concezione della democrazia, da sempre, esprime il volere e il potere del popolo, che le istituzioni dovrebbero prendersi cura di realizzare. La costituzione italiana del 1948 recepisce questo concetto. Le istituzioni sono pertanto espressione del popolo e della sua […]

Read More

Bruno Amoroso: Renzi non conta nulla, per questo lo hanno messo in sella.

| 13 Settembre 2014 | Comments (0)
Bruno Amoroso: Renzi non conta nulla, per questo lo hanno messo in sella.

    Diffondiamo da Huffington post del 13 settembre 2014 questa intervista di Carlo Patrignani a Buno Amoroso   La Bce nutre dubbi sulle possibilità del governo italiano di centrare l’obiettivo di un deficit di bilancio pari al 2,6% del Pil nel 2014, misura indispensabile per assicurare l’applicazione del Patto di stabilità e di crescita. […]

Read More

Bruno Amoroso: Gli ultimi tre anni di un euro in bilico

| 17 Luglio 2014 | Comments (0)
Bruno Amoroso: Gli ultimi tre anni di un  euro in bilico

      Per la nuova edizione del libro di Bruno Amoroso L’euro in bilico, Castelvecchi 2014 l’autore ci ha inviato la sua nuova prefazione dal titolo  Tre anni dopo che traccia uno scenario delle politiche europee che tiene conto di quanto avvenuto negli ultimi tre anni   Bruno Amoroso: Tre anni dopo……   Se […]

Read More

Bruno Amoroso, Jesper Jespersen: Un’Europa possibile. Dalla crisi alla cooperazione

| 4 Maggio 2014 | Comments (2)
Bruno Amoroso, Jesper Jespersen: Un'Europa possibile. Dalla crisi alla cooperazione

    E’ uscito il libro di Bruno Amoroso e Jesper Jespersen, Un Europa possibile. Dalla crisi alla cooperazione, Castelvecchi Roma 2014. Invitiamo alla sua lettura diffondendo, con il permesso degli autori, la prefazione e un capitolo. Il libro è uscito anche in lingua danese nella edizione di Politisk revy di Copenhagen     Questo […]

Read More

Pagina 1 di 41234