Category: Osservatorio internazionale

Elezioni francesi: adesso il gioco si fa duro

| 24 Aprile 2012 | Comments (0)
Elezioni francesi: adesso il gioco si fa duro

Un amico mi telefona dall’Italia, chiedendomi tra il serio e il faceto se le squadre fasciste sono già sottocasa. Lo rassicuro, ma certo è che la vincitrice netta e chiara di questo primo turno è Marine Le Pen. La candidata del Fronte Nazionale, lo storico partito dell’estrema destra francese, sta tra il 17 e il […]

Read More

Il paradigma di Marsiglia

| 15 Aprile 2012 | Comments (1)
Il paradigma di Marsiglia

Vivere dentro la crisi, poveri ma non subalterni   Il dato della povertà: a Marsiglia i due terzi degli abitanti non pagano le imposte comunali perché il loro reddito si colloca al di sotto di quello minimo. Il dato della disoccupazione giovanile: nei quartieri Nord, quelli più martellati dalla povertà e abitati ieri dalla classe […]

Read More

Elezioni in Medio Oriente: il rompicapo egiziano

| 10 Aprile 2012 | Comments (0)
Elezioni in Medio Oriente: il rompicapo egiziano

Le prime due tornate elettorali previste per eleggere la camera bassa del Parlamento egiziano, che si sono concluse il 22 dicembre con i ballottaggi, ci consegnano un quadro politico alquanto enigmatico. I nuovi scontri a Piazza Tahrir fra manifestanti e militari, che si sono verificati prima e durante le operazioni di voto, hanno reso fortemente […]

Read More

La guerra di Mohammed

| 24 Marzo 2012 | Comments (0)
La guerra di Mohammed

Il nemico è stato abbattuto. La guerra è finita. Per ora. Perché fu guerra e non terrorismo. Più precisamente guerra civile. Iniziata e compiuta da un solo individuo, almeno sulla linea del fuoco, se altri ce ne fossero nell’ombra non sappiamo. Un giovane di 23 anni nato in Francia, a Tolosa, e in Francia sempre […]

Read More

Serbia, la Fiat compra la Zastava

| 15 Gennaio 2012 | Comments (0)
Serbia, la Fiat compra la Zastava

Dalla fervida collaborazione degli anni Cinquanta ai negoziati degli anni Duemila per il rilevamento dell’azienda* L’articolo è frutto del lavoro congiunto di Sara Bernard, dottoranda in Storia dell’Europa sud-orientale all’Università di Ratisbona, e di Vladimir Unkovski-Korica, esperto di  storia politica e sociale dell’Europa dell’Est e dei Balcani. Il profilo di Vladimir Unkovski-Korica è consultabile nella […]

Read More

Serbia, Crashing the Yugo

Serbia, Crashing the Yugo

The article is co-authored with Sara Bernard, whose profile is available underneath the Italian translation of the article http://www.inchiestaonline.it/lavoro-e-sindacato/serbia-la-fiat-compra-la-zastava/   Fiat’s Turn in the Driver’s Seat 1.The first debt crash: from import-substitution to export mania The Zavodi Crvena Zastava [Red Flag Factory] was set up in 1951 in Kragujevac, a city located in the Šumadija […]

Read More

Mostrarsi dietro a una maschera: V per Vendetta

| 22 Dicembre 2011 | Comments (0)
Mostrarsi dietro a una maschera: V per Vendetta

Era il lontano 2006 quando vidi V per Vendetta in un’anteprima a Hollywood. Gli Stati Uniti erano nel pieno di una delle ricorrenti psicosi collettive tipiche della società a stelle e strisce. I terroristi erano diventati ufficialmente i nuovi “isti” di cui avere paura, la versione 2.0 dei comunisti, seguaci di un Dio malvagio che […]

Read More

Allarmi siam razzisti e… sull’orlo della guerra civile?

| 17 Dicembre 2011 | Comments (0)
Allarmi siam razzisti e... sull’orlo della guerra civile?

Due persone sparate e uccise a Firenze in pieno giorno. E molte ferite. Da un neonazista che voleva “ripulire” l’Italia dai “negri”. Un pugno di ore prima a Torino un corteo di “popolo” attacca un campo rom e lo incendia, sulla base della falsa denuncia di una giovane che, temendo i controlli vaginali che la […]

Read More

Tom Burgardt: In USA economia al collasso e rafforzamento dello stato di polizia

| 26 Ottobre 2011 | Comments (0)
Tom Burgardt: In USA economia al collasso e rafforzamento dello  stato di polizia

Tom Burghardt ricostruisce come, pur essendo stata la guerra la causa principale dell’aumento del debito pubblico, l’amministrazione Obama stia intensificando i programmi di stato di polizia impostati dal precedente governo Bush.   1. Dimenticate i vostri diritti!   Quando i grandi feudatari delle imprese multinazionali dispongono di impadronirsi anche di quel poco che resta della […]

Read More

Somalia, alle origini di vent’anni di emergenza umanitaria

Somalia, alle origini di vent'anni di emergenza umanitaria

Maria Concetta Fogliaro ricostruisce le ragioni politiche dell’ emergenza alimentare e sanitaria che porta la popolazione somala all’esodo e le non facili possibilità di uscita da questa situazione.     «Come angeli calati nell’inferno, i marines sono scesi qui in Somalia per liberarla dalla dittatura e dalla fame»[1]. Con queste parole, traboccanti eroismo e abnegazione, […]

Read More

Pagina 63 di 64« Prima...102030...6061626364