Roberto Dall’Olio: La nuvola della libertà

| 12 Marzo 2020 | Comments (0)

 

 

La nuvola della libertà 

Che brezza improvvisa 
Sale dal mattino
Un falò di vento
Muove l’erba
In un mare di volate 
Guardare dalla nuvola
Che ti arrampichi 
sulle scale a chiocciola 
di corsa
Fa scendere la neve 
dalle pupille
Caffè e brioche calda 
ci sono sempre per te
The verde per me anche
Con il miele
Di tanti bottini
Nella sala del cielo 
c’è una stanza da letto 
Per la colazione 
Hai ancora il calore della terra
E un sorriso 
che scioglie la musica 
in un fiume di platino

Category: Arte e Poesia

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.