PIAZZA DELLA LOGGIA

| 14 Maggio 2012 | Comments (0)

La sentenza della Corte d’Appello ha confermato l’assoluzione degli imputati nel processo per  la strage di Piazza della Loggia a Brescia (strage che il 28 maggio 1974 fece otto morti e centinaia di feriti). Il presidente dell’associazione Casa Memoria  Manlio Milani (che nella strage perse la moglie Livia Bottardi ha confermato che verrà porttao avanti un appello in Cassazione perchè “abbiamo diritto a conoscere la verità, noi e l’intero Paese”.A loro è dedicata questa poesia.

Due ore dopo l’esplosione

Piazza della Loggia

era già stata spurgata

dallle pompe

ogni traccia sciacquata

dagli idranti di stato.

Resta senza colpevoli

la strage di Piazza della Loggia.

E’ difficile se non impossibile

capire dove si appoggia

il dolore dei familiari.

Inverosimile

che uno stato di diritto

possa risentire scorrere

sul nastro della memoria

i nomi dei neofascisti

di Ordine Nuovo scagionati

dei Delfino di turno

che nulla fecero

per impedire la strage.

Anzi.

Eppure le cose stanno così

stanno nella putredine

di una storia della vergogna

e di innocenti saltati in aria.

Category: Arte e Poesia, Guardare indietro per guardare avanti

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.