Domenica 20 giugno le Primarie PD di Bologna: sostenere Matteo Lepore

| 18 Giugno 2021 | Comments (0)

 

 

 

 

*

*

 

Domenica 20 giugno 2021 – dalle ore 8 alle ore 21 – si svolgono a Bologna le primarie del Centrosinistra per la scelta del candidato sindaco di Bologna.

Desideriamo rivolgere un appello a chi sta decidendo in queste ore, a chi non ha già scelto.

Un appello a valutare la propria partecipazione per sostenere Matteo Lepore.

Pensiamo che in questo territorio la domanda politica sia alta e diffusa: è quindi tempo di sperimentare a Bologna una nuova politica progressista. Mentre fronteggiamo la pandemia, le nuove trasformazioni e i rischi sociali ed economici, abbiamo bisogno di costruire nuove sicurezze e nuove possibilità di crescita e convivenza.

A Matteo Lepore chiediamo di essere il candidato che sappia costruire e garantire un dialogo – ampio, leale, quotidiano – con i cittadini, con le forze sociali ed economiche, con le istituzioni. Un dialogo capace di coinvolgere anche chi vuole contribuire ed ha scarso potere, voce e rappresentanza.

Chiediamo

– di rilanciare il progetto di Bologna Città Metropolitana e di trovare in questa prospettiva una nuova identità territoriale, istituzionale e democratica, per costruire una Bologna più grande, che cresca nella relazione con il proprio territorio, la Regione, il Paese, l’Europa.

– di investire in istruzione, lavoro e sviluppo economico di qualità.

Per promuovere inclusione e convivenza dobbiamo costruire risposte di qualità alla nuova domanda sociale espressa anche dalle nuove generazioni, risposte universalistiche e sostenibili nell’istruzione, formazione, ricerca, lavoro e sviluppo, nuovi servizi per cittadini di tutte le età, le famiglie, le imprese, siano esse locali o a vocazione internazionale. Vogliamo una Bologna che orienti gli investimenti nella transizione ecologica ed energetica, colmando il deficit di innovazione e digitalizzazione, una Bologna che sappia gestire con attenzione quotidiana i servizi pubblici locali che producono beni e attività per fini sociali e lo sviluppo civile ed economico.

– Sanità e sociale. Vogliamo una Bologna che dimostri di aver compreso l’importanza della salute individuale e pubblica e della sanità integrata al sociale come motore di un nuovo sistema integrato territoriale e di prossimità delle cure primarie, delle attività di prevenzione, diagnosi e cura.

– Promuovere Cittadinanza. Progettiamo una Città che rinnovi e arricchisca i rapporti con cittadini e imprese, un territorio che includa chi desidera stabilirsi, studiare, lavorare qui e che trasformi la mobilità geografica delle persone in nuova convivenza civile, un nuovo patto di cittadinanza e sviluppo promosso dalle istituzioni e noto a tutte e tutti nei doveri, nei diritti e nelle opportunità.

Category: Osservatorio Emilia Romagna, Politica

Avatar

About Redazione: Alla Redazione operativa e a quella allargata di Inchiesta partecipano: Mario Agostinelli, Bruno Amoroso, Laura Balbo, Luciano Berselli, Eloisa Betti, Roberto Bianco, Franca Bimbi, Loris Campetti, Saveria Capecchi, Simonetta Capecchi, Vittorio Capecchi, Carla Caprioli, Sergio Caserta, Tommaso Cerusici, Francesco Ciafaloni, Alberto Cini, Barbara Cologna, Laura Corradi, Chiara Cretella, Amina Crisma, Aulo Crisma, Roberto Dall'Olio, Vilmo Ferri, Barbara Floridia, Maria Fogliaro, Andrea Gallina, Massimiliano Geraci, Ivan Franceschini, Franco di Giangirolamo, Bruno Giorgini, Bruno Maggi, Maurizio Matteuzzi, Donata Meneghelli, Marina Montella, Giovanni Mottura, Oliva Novello, Riccardo Petrella, Gabriele Polo, Enrico Pugliese, Emilio Rebecchi, Enrico Rebeggiani, Tiziano Rinaldini, Nello Rubattu, Gino Rubini, Gianni Scaltriti, Maurizio Scarpari, Angiolo Tavanti, Marco Trotta, Gian Luca Valentini, Luigi Zanolio.

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.