Charlie Hebdo: una copertina vera per rispondere agli attentati di Parigi e una falsa su Matteo Salvini

| 18 Novembre 2015 | Comments (0)

 

 

 

Diffondiamo le due copertine

1. La copertina vera di Charlie Hebdo (sopra)

Loro hanno le armi. Che si fottano. Noi abbiamo lo champagne“. Con questo titolo la prima pagina del settimanale Charlie Hebdo, in edicola oggi 17 novembre 2015 , risponde agli attentati di Parigi. L’immagine è quella di un ragazzo crivellato di fori di proiettile ma in piedi, con una bottiglia in una mano e il bicchiere alla bocca. Lo champagne che sta bevendo esce dai buchi.

 

 

 

2. La copertina falsa di Charlie Hebdo contro Matteo Salvini

La copertina di Charlie Hebdo (sopra) che circola da ieri in rete è  un falso, fatto molto bene ma non  uscito dalla redazione di Parigi. La redazione di “Inchiesta”che ama Charlie Hebdo e non ama Matteo Salvini si complimenta con chi l’ha disegnata.

Tags:

Category: Arte e Poesia, Culture e Religioni, Fumetti, racconti ecc.., Guerre, torture, attentati, Osservatorio internazionale

Avatar

About Redazione: Alla Redazione operativa e a quella allargata di Inchiesta partecipano: Mario Agostinelli, Bruno Amoroso, Laura Balbo, Luciano Berselli, Eloisa Betti, Roberto Bianco, Franca Bimbi, Loris Campetti, Saveria Capecchi, Simonetta Capecchi, Vittorio Capecchi, Carla Caprioli, Sergio Caserta, Tommaso Cerusici, Francesco Ciafaloni, Alberto Cini, Barbara Cologna, Laura Corradi, Chiara Cretella, Amina Crisma, Aulo Crisma, Roberto Dall'Olio, Vilmo Ferri, Barbara Floridia, Maria Fogliaro, Andrea Gallina, Massimiliano Geraci, Ivan Franceschini, Franco di Giangirolamo, Bruno Giorgini, Bruno Maggi, Maurizio Matteuzzi, Donata Meneghelli, Marina Montella, Giovanni Mottura, Oliva Novello, Riccardo Petrella, Gabriele Polo, Enrico Pugliese, Emilio Rebecchi, Enrico Rebeggiani, Tiziano Rinaldini, Nello Rubattu, Gino Rubini, Gianni Scaltriti, Maurizio Scarpari, Angiolo Tavanti, Marco Trotta, Gian Luca Valentini, Luigi Zanolio.

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.