Ivan Franceschini

Ivan Franceschini. Ha conseguito il Dottorato in Lingue, culture e società presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Oggi è Marie Curie Fellow presso l'Australian Centre on China in the World (Camberra) con un progetto di ricerca sul lavoro cinese in prospettiva globale. Ha vissuto iim Cina dal 2006 e poi in Cambogia per un anno e mezzo. Ha pubblicato nel 2009 Cronache dalle fornaci cinesi (Cafoscarina). Nel 2010 ha curato Germogli di società civile in Cina (Brioschi) insieme a Renzo Cavalieri. Nel 2012 ha scritto il libro Cina.net Post dalla Cina del nuovo millennio, Edizioni O barra O. Nel 2015 ha curato il rapporto Made in China 2014 per conto dell'Iscos Cisl. Sempre nel 2015 ha curato e tradotto l'il libro di Lu Xun, Fuga sulla luna e altre antiche storie rinarrate, Edizioni ObarraO , Milano, 2015

rss feed

Ivan Franceschini: Cina.net. Post dalla Cina del nuovo millennio

| 2 Maggio 2012 | Comments (0)
Ivan Franceschini: Cina.net. Post dalla Cina del nuovo millennio

    Da Linkiesta del  2 maggio 2012 Per chi scrive di Cina le accuse sono sempre due: o si è “anti-cinesi” o, sempre più spesso, si è  “abbraccia-dittatori”.  Ma come stare al passo con i tempi in un Paese che apparentemente cambia a ritmi vorticosi, dove ogni provincia, ogni città, ogni comune sembra costituire […]

Read More

«Dreamwork China: sogni e diritti di una nuova generazione nella fabbrica del mondo»

| 5 Novembre 2011 | Comments (0)
«Dreamwork China: sogni e diritti di una nuova generazione nella fabbrica del mondo»

    Tommaso Facchin e Ivan Franceschini presentano il 7 novembre 2011 all’Auditorio Santa Margherita dell’Università Ca’ Foscari di Venezia  il documentario «Dreamwork China: Sogni e diritti di una nuova generazione nella fabbrica del mondo». «Dreamwork China» (Italia, 2011; 56 minuti), di Tommaso Facchin e Ivan Franceschini, è un progetto multimediale che nasce per dare […]

Read More

Paradossi del diritto di sciopero nella Repubblica popolare cinese

| 30 Marzo 2011 | Comments (0)
Paradossi del diritto di sciopero nella Repubblica popolare cinese

Da un paio di decenni ormai “Cina” e “lavoro” sono un binomio inscindibile, ai nostri occhi spesso declinato nei termini di sfruttamento, salari da fame, orari di lavoro sfiancanti, quando non addirittura aperta schiavitù.[1] Eppure, in poche occasioni la questione del lavoro in Cina ha ricevuto un’attenzione mediatica pari a quella della scorsa primavera, quando, […]

Read More

Pagina 2 di 212