Luciano Schiavo e Sergio Caserta: Realizziamo a Pollica il Parco Angelo Vassallo

| 12 Agosto 2015 | Comments (0)

 

Diffondiamo su segnalazione di Luciano Schiavo e Sergio Caserta. Rinviamo nella rubrica “Osservatorio sud Italia” su www.inchiesta on line a sei interventi  sulle cause della uccisione del sindaco  Vassallo e sulla situazione attuale: 2 agosto 2015, 5 ottobre 2014, 22 settembre 2014, 11 settembre 2014, 10 settembre 2014, 31 agosto 2014

 

Angelo Vassallo ucciso per mano camorrista ancora ignota, aveva un sogno: l’acquisizione dell’area panoramica denominata”mulino a vento” alle spalle di Pollica per realizzarvi un parco pubblico per il ristoro e lo svago. L’area verde di circa 22 ettari può essere acquisita dalla vendita giudiziaria al prezzo ragionevole di 55 .000 euro. Molte persone hanno già risposto positivamente alla proposta di sostenere il progetto. il 6 settembre per una settimana  nel corso delle iniziative per commemorare Angelo Vassallo verrà discusso questo progetto.

Nel quinto anniversario dell’omicidio di Angelo Vassallo per mano camorrista ancora ignota, si realizza un sogno di Angelo: l’acquisizione dell’area panoramica denominata “mulini a vento” alle spalle del paese per realizzarvi un parco pubblico per il ristoro e lo svago degli abitanti e dei turisti. Un progetto che il “sindaco pescatore”, non ha potuto concretizzare e che ora potrà diventare realtà. In piazza a Pollica incontro delle molte persone che stanno aderendo al progetto, dibattiti, letture, filmati e musiche per non dimenticare il grande Angelo.

 

Per informazioni: Luciano Schiavo 3358723997

Sergio Caserta 3490886312

Tags:

Category: Fumetti, racconti ecc.., Osservatorio Sud Italia, Politica

Avatar

About Sergio Caserta: Sergio Caserta è nato a Napoli. Studi in materia giuridica ed economica, dirigente di organizzazioni ed imprese cooperative, attualmente vive a Bologna e si occupa di marketing e comunicazione d'azienda. Formatosi nel PCI di Berlinguer, coordina l'Associazione per il Rinnovamento della Sinistra (www.arsinistra.net). Nel 2005 fu tra i promotori della rete "Unirsi" (www.unirsi.it). Già consigliere provinciale di Sinistra Democratica, oggi aderisce a Sinistra Ecologia e Libertà. Attualmente coordina il Manifesto Circolo di Bologna

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.