Città ribelli per cambiare l’Europa: Incontro a Marghera il 14 luglio con Ada Colau e Luigi de’ Magistris

| 8 Luglio 2016 | Comments (0)

 

DAL SITO WWW.euroalter.com (Città ribelli per cambiare l’Europa) diffondiamo l’invito all’incontro del

14 LUGLIO  2016  ore 18  A MARGHERA nell’Arena estiva di piazza Mercato (Marghera – Venezia)

 

 

1. INCONTRO CON ADA COLAU E LUIGI DE’ MAGISTRIS a Marghera il 14 luglio

Il recente, catastrofico risultato del referendum inglese sul Brexit dimostra che così non si può andare avanti: che le politiche di austerità condotte, negli anni della crisi, dalle élite nazionali ed europee hanno prodotto frammentazione e diseguaglianze. E stanno alimentando in tutto il continente la pericolosa crescita di egoismi e chiusure, rischiando di consegnare il destino di milioni di persone a forze esplicitamente autoritarie e razziste.

Di contro, in tutta Europa, si stanno sviluppando esperienze di segno completamente diverso: movimenti e istituzioni locali che, rivendicando diritti civili e sociali, provano a costruire un’alternativa che assicuri migliori condizioni di vita per tutte e tutti. Un anno di “governo del cambiamento” a Barcellona, dopo l’elezione a sindaca di Ada Colau, e la recente riconferma di Luigi de’ Magistris a sindaco di Napoli sono tra le più note e avanzate esperienze di “città ribelli” in Europa.

Città che, in una continua, aperta dialettica tra iniziativa “dal basso”, protagonismo delle cittadine e dei cittadini, e azione di governo municipale, mettono in primo piano i diritti delle persone. E pongono in questione obblighi e vincoli, nazionali ed europei, apparentemente immutabili, per aprire spazi alla soluzione di quei problemi, che oggi condizionano la vita della maggioranza degli abitanti nelle nostre città.

Per conoscere direttamente le esperienze di Barcellona e Napoli e per discutere con loro della necessità di una rete di “città per il cambiamento”, che sia protagonista della costruzione di una nuova Europa, più giusta e democratica, la Municipalità di Marghera e European Alternatives invitano all’incontro pubblico con Ada Colau (sindaca di Barcellona), Luigi de’ Magistris (sindaco di Napoli), Gianfranco Bettin (presidente della Municipalità di Marghera) e Lorenzo Marsili (fondatore di European Alternatives), moderato da Giacomo Russo Spena (giornalista e autore di “Ada Colau. La città in comune”)



2. Città ribelli per cambiare l’Europa: Democrazia, uguaglianza, cultura, oltre la nazione

DEMOCRAZIA

Aiutiamo società civile, singoli e movimenti sociali ad agire in modo coordinato a livello europeo per immaginare, richiedere e produrre alternative e influire sui processi decisionali.

UGUAGLIANZA

Sosteniamo una concezione ampia di solidarietà europea promuovendo l’estensione delle politiche più progressiste a tutti i paesi europei, combattiamo xenofobia, omofobia e stereotipi.

CULTURA

Crediamo che il cambiamento politico e sociale non possa fare a meno di forme di coinvolgimento artistico e culturale, necessarie a nutrire un rinnovamento della società in ogni suo settore.

OLTRE LA NAZIONE

Le più urgenti questioni politiche e sociali non possono più essere affrontate a livello nazionale: promuoviamo cittadinanza attiva transnazionale per ripristinare il controllo democratico sul proprio futuro.


 

Category: Movimenti, Osservatorio Europa, Osservatorio sulle città

Avatar

About Redazione: Alla Redazione operativa e a quella allargata di Inchiesta partecipano: Mario Agostinelli, Bruno Amoroso, Laura Balbo, Luciano Berselli, Eloisa Betti, Roberto Bianco, Franca Bimbi, Loris Campetti, Saveria Capecchi, Simonetta Capecchi, Vittorio Capecchi, Carla Caprioli, Sergio Caserta, Tommaso Cerusici, Francesco Ciafaloni, Alberto Cini, Barbara Cologna, Laura Corradi, Chiara Cretella, Amina Crisma, Aulo Crisma, Roberto Dall'Olio, Vilmo Ferri, Barbara Floridia, Maria Fogliaro, Andrea Gallina, Massimiliano Geraci, Ivan Franceschini, Franco di Giangirolamo, Bruno Giorgini, Bruno Maggi, Maurizio Matteuzzi, Donata Meneghelli, Marina Montella, Giovanni Mottura, Oliva Novello, Riccardo Petrella, Gabriele Polo, Enrico Pugliese, Emilio Rebecchi, Enrico Rebeggiani, Tiziano Rinaldini, Nello Rubattu, Gino Rubini, Gianni Scaltriti, Maurizio Scarpari, Angiolo Tavanti, Marco Trotta, Gian Luca Valentini, Luigi Zanolio.

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.