Bruno Giorgini: Aforismi in margine alle elezioni

| 20 Febbraio 2013 | Comments (0)

 

 

 

 

Raccolgo qui alcune citazioni/aforismi ai margini dell’attuale momento elettorale.


Dopo aver escogitato infiniti sistemi di elezione, senza trovarne uno adatto, si stupiscono e cercano ancora come se il male che essi notano non dipendesse dalla costituzione del paese, molto più che da quella del corpo elettorale. Alexis de Tocqueville

La libertà di una democrazia non è salda se il suo sistema economico non fornisce occupazione e non produce e distribuisce beni in modo tale da sostenere un livello di vita accettabile. Franklin D. Roosvelt

L’indifferenza lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare. Antonio Gramsci

Democrazia è il luogo dove nessun sapere viene disperso. Solone

Il cav. ci vuole ignoranti, ci avrà ribelli. Cartello studentesco a Milano

La scienza come sovversione ha una lunga storia. In tutte le culture la scienza è una alleanza di spiriti liberi che si ribellano contro la tirannide locale che ogni cultura impone ai propri figli. Freeman Dyson

Oggi la tendenza è di abolire ogni tipo di scuola “disinteressata” (non immediatamente interessata) e “formativa” o di lasciarne solo un esemplare ridotto per una piccola élite di signori. Antonio Gramsci

Scuola italica: 9% di laureati, in UE 21%; 42%diplomati, 59%in UE;30% quasi analfabeti e/o analfabeti di ritorno.

Il fallimento di una società (collasso) può essere causato secondo Jared Diamond perchè “il gruppo non riesce a prevedere il sopraggiungere di un problema; non si accorge che il problema esiste; se ne accorge ma non prova a risolverlo; cerca di risolverlo ma non ci riesce”: la crisi italiana.

Il sistema di Copernico insegnò ai filosofi l’eguaglianza dei globi che compongono il sistema solare (..), nel modo che la ragione e la natura  insegnavano agli uomini e a qualunque vivente l’uguaglianza naturale degli individui di una medesima specie. Giacomo Leopardi

L’evidenza empirica mostra che il modo più efficace per migliorare la vivibilità dell’ambiente sociale, e dunque la vera qualità della vita per tutti, è quello di ridurre la diseguaglianza. E’ evidente che la promozione dell’uguaglianza, oltre ad accrescere il benessere dell’intera popolazione, determina anche gli standard nazionali di performance e i maggiori o minori successi ottenuti in molti campi. Richard Wilson, Kate Pickett

Altrettanto pericolosi del demagogo ricco sono i demagoghi plebei che cooperano col primo a distruggere la Repubblica. Niccolò Macchiavelli

Le cose che generano concordia sono quelle che si riferiscono alla giustizia, all’equità e all’onestà. Baruch Spinoza

Vi siete mai chiesti perchè l’Italia non ha avuto in tutta la sua storia- da Roma a oggi- una sola vera rivoluzione. Gli italiani non sono parricidi, sono fratricidi (..) Gli italiani sono l’unico popolo che abbiano alla base della loro storia ( o della loro leggenda) un fratricidio. Ed è solo col parricidio (uccisione del vecchio) che si inizia una rivoluzione. Umberto Saba

Dello straniero, alterità assoluta ma incarnata, abbiamo bisogno per compiere la difficile scelta tra convivenza e rivalità, tra guerra e pace civile, tra diritti e doveri dell’uomo. Ne abbiamo bisogno per capire la diversità e restare tuttavia noi stessi. Barbara Spinelli.

Se devo scegliere tra rigore e significato, non esito un istante a scegliere il secondo. Renè Thom

Non lasciamo che il significato e il valore delle nostre vite, come acqua preziosa messa in un secchio bucato dalla ruggine, siano risucchiati nell’agonia di forme politiche senza anima. Luisa Muraro

Se una cosa non è giusta non è che si accetta a capo chino e basta, ma si continua a lottare.

Dio è violent. Politica è guadagnare esistenza libera e benessere condivisi, sottraendoci, donne e uomini, con astuzia e ingegno, in caso combattendo, allo schiacciamento dei rapporti di forza. C’è politica quando c’è movimento libero dell’anima e dei corpi, dove prima c’era cieca sottomissione ai più forti e al caso. Luisa Muraro

(Oggi) Noi nella nostra debolezza, in questa minoranza che siamo, non possiamo vincere, perchè è il potere che vince sempre. Noi possiamo al massimo convincere. Nel momento in cui convinciamo, vinciamo, cioè determiniamo una situazione di trasformazione difficile da recuperare. Franco Basaglia


Bologna 20 febbraio 2013

 

 

 

 


Tags:

Category: Politica

Avatar

About Bruno Giorgini: Bruno Giorgini è attualmente ricercatore senior associato all'INFN (Iatitutp Nazionale di Fisica Nucleare) e direttore resposnsabile di Radio Popolare di Milano in precedenza ha studiato i buchi neri,le onde gravitazionali e il cosmo, scendendo poi dal cielo sulla terra con la teoria delle fratture, i sistemi complessi e la fisica della città. Da giovane ha praticato molti stravizi rivoluzionari, ha scritto per Lotta Continua quotidiano e parlato dai microfoni di Radio Alice e Radio Città. I due arcobaleni - viaggio di un fisico teorico nella costellazione del cancro - Aracne è il suo ultimo libro.

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.