Roberto Dall’Olio: Poesia sul covid 19

| 9 Aprile 2020 | Comments (0)
Sento voci frequenti parlare del virus 
Come di una guerra
Voci che la guerra mai l’hanno vissuta 
Una catastrofe innominabile 
Questa è un ennesimo segnale  
Per una società malata
Per un uomo malato
Ad umanità intermittente 
Che vive di nuove schiavitù 
Che non ha tempo
Che non guarda negli occhi
Che stravolge la natura
Non parliamo di guerra 
Parliamo di cura

Category: Arte e Poesia, Epidemia coronavirus, Osservatorio internazionale

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.