Roberto Dall’Olio: NIGERIA, NIGERIA, NIGERIA

| 12 Gennaio 2015 | Comments (0)

 

 

NIGERIA NIGERIA NIGERIA

 

il giovane

che campa

anche col parcheggio

mio preferito

è nigeriano

è anche cristiano

ma cosa importa

sono tre religioni

del Libro no?

importa

che siamo amici

mi racconta

di sua moglie

dei soldi

che a fatica

le invia

così un poco

posso dire:

Nigeria Nigeria Nigeria

posso dire

che anche il lago Ciad

pullula di morti

posso dire

che pochi di noi

riescono a leggere

riescono a sapere

di interi villaggi

in Nigeria

rasi al suolo

di mercati

saltati per aria

di bambine

saltate in aria

in nome di Dio

o di Boko Aram?

È molto importante

rispondere…

si tratta di stragi

in mezzo alla sabbia

che non vanno insabbiate

proprio perché

alla periferia del mondo

è molto importante…

Nigeria Nigeria Nigeria…

 

…in nome di Dio

Fermatevi!

 

In nome di Dio

 

Il disegno il alto è stato diffuso in occasione della grande manifestazione a Parigi dell’11 gennaio 2015. Qui sotto due foto che testimoniano in Nigeria la violenza senza confini di Boho Haram: la foto dei diciannove morti a Maiduguri dove è stata fatta esplodere il 10 gennaio una bambina di dieci anni e la foto dei tre morti in un mercato di Potiskum dove l’11 gennaio sono state fatte esplodere altre due bambine.


Tags:

Category: Arte e Poesia, Osservatorio internazionale

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.