Roberto Dall’Olio: Nepal. La speranza in un volto

| 4 Maggio 2015 | Comments (0)

 

 

 

LA  SPERANZA  IN UN VOLTO

 

il mondo

della speranza

si è riflesso

su quel viso

dalle palpebre

chiuse

gonfie di polvere

quei quattro mesi

nascosti

dalla catastrofe

alla catastrofe

quel sorriso

da piccolo Buddha

come se l’illuminazione

e il satori

del grande maestro

e quel sorriso

fossero gli stessi

quel sorriso

così forte

da risollevare

per un attimo

la tragedia innaturale

 

 

Huffigton Post del 30 marzo 2015 : Sonit Awal, il bimbo sopravvissuto al sisma, sorride a mamma e papà. Nei suoi occhi una speranza per il Nepal

Stringe al petto il suo bambino Rasmila Awal, 35 anni, la mamma del “piccolo miracolo” del Nepal , come lo hanno soprannominato i giornali. Il piccolo Sonit – 4 mesi e mezzo – è stato trovato vivo sotto le macerie di Bhaktapur almeno 22 ore dopo il terremoto. Rasmila era disperata: era convinta che non avrebbe più rivisto il suo piccolino. E invece quel bambino non si è arreso: ha continuato a piangere talmente forte da costringere i soccorritori a ripassare laddove sembrava esserci solo morte. E ce l’ha fatta.

 

Category: Arte e Poesia, Osservatorio internazionale

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.