Roberto Dall’Olio: Bielorussia ancora

| 17 Novembre 2020 | Comments (0)

BIELORUSSIA ANCORA

°
*
Bielorussia ancora 
Era in strada
Per manifestare
Disarmato
Per protestare 
Contro il regime
Senza legittimità 
È stato ammazzato
Cosi
Con inaudita brutalità 
Pulmini senza targa
Picchiatori col passamontagna 
Non si sa dove
Deportano 
Cosa succede 
Si sa solo 
Che sono cento giorni
Di rabbia 
Di opposizioni
Che aspettano 
Da Bruxelles 
Aiuti e sanzioni
*
*
Roman Bondarenko aveva 31 anni. Ed era un pittore. È morto per dei nastri bianchi e rossi. Come tanti cittadini di Minsk, mercoledì sera protestava contro gli agenti in borghese e dal volto coperto venuti a rimuovere le strisce di stoffa colorate simbolo dell’opposizione bielorussa da quella che è stata ribattezzata la “Piazza dei Cambiamenti”, Ploshchad Peremen, ritrovo dei manifestanti nella capitale. Un video immortala un agente mentre lo afferra e scaraventa con forza su uno scivolo. Sono le ultime immagini di Bondarenko ancora in vita. Caricato su un avtozak, un camioncino delle forze dell’ordine, e portato in carcere, il trentunenne è stato poco dopo trasferito senza sensi in ospedale. Non ha più ripreso conoscenza. È morto giovedì mattina per lesioni cerebrali provocate molto probabilmente dai pestaggi subiti durante le poche ore di detenzione. (da La Repubblica del 13 novembre 202o)

Category: Arte e Poesia, Guerre, torture, attentati, Osservatorio internazionale

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.