Gabriele Polo: viaggio nella crisi italiana

| 20 Dicembre 2012 | Comments (0)

 

 

 

Gabriele Polo  è stato direttore de Il Manifesto e  attualmente  dirige la rivista quindicinale  iMec (giornale metalmeccanico della Fiom disponibile nel sito www.imec-fiom.it . Gabriele Polo  ha scritto per Il Manifesto una serie di articoli (fino adesso diciassette)  di grande rilevanza raggruppati sotto il titolo “Viaggio nella crisi italiana” e la redazione di inchiestaonline li ha ripubblicati tutti nel Dossier di questa rivista on line sotto la voce “Viaggio nella crisi italiano” . Consigliamo alle nostre lettrici e lettori  una lettura di tutti questi articoli. Ne emerge una Italia attraversata dal neoliberismo e dalla crisi economica che assume nelle diverse città caratteristiche e forme di sfruttamento e resistenza molto diverse. Il viaggio inizia dal Veneto nella città di Treviso per poi attraversare la Carinzia e il Tirolo, Vigonovo Venezia, Mestre, Agordo (Belluno), Mira (Padova), Padova. Poi nel Piemonte soffermandosi nelle diverse realtà di Torino e in Lombardia (Como e Bergamo).  Gabriele Polo è poi arrivato in Emilia Romagna (Reggio Emilia).

 

 

Category: Economia, Viaggio nella crisi italiana

Avatar

About Redazione: Alla Redazione operativa e a quella allargata di Inchiesta partecipano: Mario Agostinelli, Bruno Amoroso, Laura Balbo, Luciano Berselli, Eloisa Betti, Roberto Bianco, Franca Bimbi, Loris Campetti, Saveria Capecchi, Simonetta Capecchi, Vittorio Capecchi, Carla Caprioli, Sergio Caserta, Tommaso Cerusici, Francesco Ciafaloni, Alberto Cini, Barbara Cologna, Laura Corradi, Chiara Cretella, Amina Crisma, Aulo Crisma, Roberto Dall'Olio, Vilmo Ferri, Barbara Floridia, Maria Fogliaro, Andrea Gallina, Massimiliano Geraci, Ivan Franceschini, Franco di Giangirolamo, Bruno Giorgini, Bruno Maggi, Maurizio Matteuzzi, Donata Meneghelli, Marina Montella, Giovanni Mottura, Oliva Novello, Riccardo Petrella, Gabriele Polo, Enrico Pugliese, Emilio Rebecchi, Enrico Rebeggiani, Tiziano Rinaldini, Nello Rubattu, Gino Rubini, Gianni Scaltriti, Maurizio Scarpari, Angiolo Tavanti, Marco Trotta, Gian Luca Valentini, Luigi Zanolio.

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.