Category: Osservatorio Europa

Roberto Dall’Olio: I gay e le torture in Cecenia

Roberto Dall'Olio | 10 maggio 2017 | Comments (0)
Roberto Dall’Olio: I gay e le torture in Cecenia

Le torture dei gay in Cecenia sono state  documentate da  Riccardo Amati nell’ Espresso del 9 maggio 2017 “Così noi gay veniamo torturati in Cececnia” . In questa nazione  Alvi Karimov, portavoce del presidente della Cecenia  Ramzan Kadirov. ha affermato che «I gay non esistono perché se esistessero, ci penserebbero i loro familiari a mandarli là [...]

Read More

Patrick Guinand: Macron e la parabola della cingallegra

Patrick Guinand | 9 maggio 2017 | Comments (0)
Patrick Guinand: Macron e la parabola della cingallegra

Diffondiamo da Ytali.com del 9 maggio 2017 La Lande-Chasles. Piccolo villaggio dell’Ovest della Francia, 115 abitanti, 84 elettori. Lo scorso 7 maggio 2017, La Lande-Chasles è balzata agli onori della cronaca, non per la sua esemplarità elettorale, ma per il suo amore per le cinciallegre. Già, dal momento che una cincia mora ha deciso di [...]

Read More

Massimo Cacciari: Francia. Un voto di conservazione e continuità

Massimo Cacciari | 8 maggio 2017 | Comments (0)
Massimo Cacciari: Francia. Un voto di conservazione e continuità

Diffondiamo da www.intelligonews.it dell’8 maggio 2017  l’intervista di Andrea de Angelis In Francia Emmanuel Macron ha ottenuto il 66% dei voti al secondo turno, diventando così il nuovo Presidente della Repubblica. Il più giovane di sempre all’Eliseo. Annientata Marine Le Pen, capace di prendere il voto di un francese su tre. Tutto come previsto? Secondo Massimo [...]

Read More

Sergio Caserta: Francia. Con Macron evitato il peggio ma ora la sinistra deve riorganizzarsi

Sergio Caserta | 8 maggio 2017 | Comments (0)
Sergio Caserta: Francia. Con Macron evitato il peggio ma ora la sinistra deve riorganizzarsi

Queste elezioni francesi hanno scongiurato il peggio: una vittoria della destra estrema populista e xenofoba, la cui sola eventualità ha rappresentato una sconcertante brutale novità. La crisi del sistema politico tradizionale è stata del tutto evidente nel primo turno elettorale, con la sconfitta dei candidati direttamente espressione di quelli che furono i maggiori partiti di [...]

Read More

Bruno Giorgini: Oui Macron. Comincia la lotta di classe

Bruno Giorgini | 8 maggio 2017 | Comments (0)
Bruno Giorgini: Oui Macron. Comincia la lotta di classe

    VINCERE O MORIRE è il titolo di un bel libro dove Pablo Iglesias, leader di Podemos, ha raccolto una serie di saggi sulla legittimità e il potere, la presa del potere, col significativo sottotitolo “Lezioni politiche nel Trono di Spade” , che come tutti sanno è una saga televisiva di grande successo. Vincere [...]

Read More

Aldo Garzia: Macron Renzi e la sinistra radicale

Aldo Garzia | 8 maggio 2017 | Comments (0)
Aldo Garzia: Macron Renzi e la sinistra radicale

  Diffondiamo da ytaly.com dell’8 maggio 2017 Le presidenziali francesi equivalgono a uno sconquasso del vecchio sistema politico d’Oltralpe. Che per fortuna non ha avuto come sbocco la destra estrema di Le Pen. I due partiti storici – gollisti e socialisti – sono ridotti al lumicino, vincitore è un non ancora quarantenne come Macron che [...]

Read More

Dimitri Deliolanes: Grecia, la battaglia sul debito

Dimitri Deliolanes | 8 maggio 2017 | Comments (0)
Dimitri Deliolanes: Grecia, la battaglia sul debito

Diffondiamo da www.sbilanciamoci.info dell’ 8 maggio 2017 L’accordo tecnico raggiunto tra il govero greco e i creditori il 2 maggio porta a compimento il processo di accordo politico intrapreso dal premier Alexis Tsipras fin dal vertice di Malta L’accordo tecnico raggiunto tra il govero greco e i creditori il 2 maggio porta a compimento il [...]

Read More

Rossana Rossanda: Il cittadino Macron arriva all’Eliseo

Rossana Rossanda | 8 maggio 2017 | Comments (0)
Rossana Rossanda: Il cittadino Macron arriva all’Eliseo

Diffondiamo da www.sbilanciamoci.info dell’8 maggio 2017 La Francia ha dunque il suo presidente. È stato votato dal 66,06% degli elettori, in sostanza oltre 20 milioni di persone. Marine Le Pen ha totalizzato il 33,94% cioè 10 milioni e 600 mila francesi, cioè il doppio di quanto era riuscito a suo padre nel 2002. L’astensione è [...]

Read More

Etienne Balibar: Di cosa sarà fatto il domani in Francia?

Etienne Balibar | 7 maggio 2017 | Comments (0)
Etienne Balibar: Di cosa sarà fatto il domani in Francia?

    Diffondiamo da Liberation del 2 maggio il testo di Etienne Balibar tradotto e pubblicato da Il manifesto del 7 maggio 2017   Di che cosa sarà fatto il domani? Ricorro a questo titolo di Derrida, preso in prestito da Victor Hugo: è adeguato a rappresentare il tormento di tanti elettori, nella sinistra più [...]

Read More

Rossana Rossanda e Loris Campetti: Il secondo turno delle elezioni francesi

Rossana Rossanda | 6 maggio 2017 | Comments (0)
Rossana Rossanda e Loris Campetti: Il secondo turno delle elezioni francesi

Diffondiamo da Il Manifesto bologna del 5 maggio 2017 questi due interventi sul secondo turno delle elezioni francesi   1. Rossana Rossanda: Tra due giorni in voto in Francia 5 maggio 2017 Mancano due giorni alla conclusione delle presidenziali, sembra che molti elettori siano ancora incerti fra Emmanuel Macron e Marine Le Pen, ma un [...]

Read More

Pagina 1 di 3512345...102030...Ultima »