Loris Campetti

Nato a Macerata nel 1948, ha conseguito la laurea in Chimica nel 1972 e ha insegnato per anni nella scuola media. Entra nel mondo del giornalismo sul finire degli anni '70, dirigendo per circa dieci anni la redazione torinese de il Manifesto. Negli anni successivi per lo stesso quotidiano è inviato per le questioni europee, caposervizio dell'economia e caporedattore. Ha fatto parte del comitato di gestione de il Manifesto. Esperto di relazioni industriali i suoi articoli e libri sono dedicati a questioni sindacali.Ha pubblicato il libro Non Fiat (Cooper , Castevecchi 2002) e Ilva connection. Inchiesta sulla ragnatela di corruzioni, omissioni, colpevole negligenza, sui Riva e le istituzioni (Editore Manni 2013)

rss feed

Loris Campetti: La Fiom è una comunità che non cede alla rassegnazione

| 16 Aprile 2014 | Comments (0)
Loris Campetti: La Fiom è una comunità che non cede alla rassegnazione

    Diffondiamo da Il Manifesto Bologna del 16 aprile 2014 l’intervento di Loris Campetti: Dopo il congresso Fiom: la crisi delle sinistre e la comunità smembrata   Lo smembramento delle comunità è l’aspetto più appariscente della crisi delle sinistre. Sul versante della politica e su quello sociale, la rottamazione dei valori e il disfacimento […]

Read More

Loris Campetti: La Fiom alla vigilia del suo congresso più difficile

| 7 Aprile 2014 | Comments (0)
Loris Campetti: La Fiom alla vigilia del suo congresso più difficile

    Diffondiamo dal Manifesto Bologna del 7 aprile 2014 Più di 350 mila iscritti, con una diminuzione di 5 mila tessere: un -3% che corrisponde al calo dell’occupazione nel settore metalmeccanico italiano. La Fiom tiene in questo fine settimana uno dei congressi nazionali più difficili dalle sue origini agli albori del Novecento, quando iniziò […]

Read More

Loris Campetti: La Fiat di oggi che chiude con Torino

| 2 Aprile 2014 | Comments (0)
Loris Campetti: La Fiat di oggi che chiude con Torino

        Diffondiamo da Bologna il Manifesto in Rete 2 aprile 2014 In val Chisone, dove la plurisecolare storia della Fiat ha avuto inizio e dove la fabbrica di cuscinetti a sfera di Villar Perosa costruita dal nonno senatore non si chiama più Riv ma porta il nome della multinazionale svedese Skf, per […]

Read More

Loris Campetti: Benvenuti alla corte di Marchionne/Marchese del Grillo

| 13 Gennaio 2014 | Comments (0)
Loris Campetti: Benvenuti alla corte di Marchionne/Marchese del Grillo

    Diffondiamo da Il Manifesto 13 gennaio 2014 E bravo Marchionne che s’è comprato la Chrysler e questa volta per intero. Poi ci dicono che l’industria italiana è in liquidazione, quando invece succede che la Fiat diventa addirittura padrona di una delle tre big dell’automobile made in Usa. E bravo anche Ezio Mauro, il […]

Read More

Loris Campetti: Il caso Ilva valutato da Stefano Rodotà

| 20 Luglio 2013 | Comments (1)
Loris Campetti: Il caso Ilva valutato da Stefano Rodotà

      Loris Campetti ha pubblicato recentemente il libro Ilva connection (Manni editore) e ha scritto questo suo intervento pubblicato su “Inchiesta” aprile-giugno 2013   Ilva connection, Manni Editori, è il titolo del libro reportage che racconta il sistema di potere costruito da Riva, diventato padrone della siderurgia italiana grazie alla magnanimità dello Stato. […]

Read More

Loris Campetti: Come a Taranto padroni e corrotti hanno devastato la città, l’ambiente e il lavoro

| 12 Giugno 2013 | Comments (0)
Loris Campetti: Come a Taranto padroni e corrotti hanno devastato la città, l'ambiente e il lavoro

    In occasione dell’uscita del libro di Loris Campetti (Ilva connection. Inchiesta sulla ragnatela di corruzioni, omissioni, colpevole negligenza, sui Riva e le istituzioni Editore Manni 2013)  diffondiamo questo suo testo pubblicato su Imec. Fiom   Ilva eris, Ilva reverteris. In 108 anni di vita la siderurgia italiana ha cambiato nome più e più […]

Read More

Loris Campetti: Cielo plumbeo su Taranto. Precipita un operaio, un altra vittima all’Ilva

| 1 Marzo 2013 | Comments (0)
Loris Campetti: Cielo plumbeo su Taranto. Precipita un operaio, un altra vittima all'Ilva

      Diffondiamo questo testo di Loris Campetti scritto il 28 febbraio 2013 su www.manifestiamo.eu Ciro aveva 42 anni e faceva il manutentore dell’area a caldo. E’ morto precipitando dall’altezza di dieci-quindici metri per il crollo di una passerella posticcia, dopo più di 10 anni di Ilva. Antonio, 46 anni, è precipitato insieme a […]

Read More

Pagina 3 di 3123