Don Dante Carraro

Don Dante Carraro, laureato in Medicina presso l’Università di Padova, nel 1987 ha conseguito la specializzazione in Cardiologia. Ordinato sacerdote nel 1991 della diocesi di Padova, dal 1994 al 2008 è stato il Vicedirettore di Medici con l’Africa Cuamm, Ong di Padova, da 60 anni impegnata nel campo della cooperazione sanitaria internazionale e, in particolare, nell'Africa sub-sahariana, per la promozione e la tutela della salute nell'ottica di sviluppo accessibile e sostenibile. A luglio 2008 è diventato Direttore di Medici con l’Africa Cuamm. Questa organizzazione si è
impegnata in questi mesi in Sierra Leone nella lotta all'ebola. Contro la terribile epidemia l'organizzazione padovana, che da anni aiuta il "continente nero", ha organizzato l'unico ospedale del distretto di Pujehun. Oltre a don Dante i medici attualmente impegnati in Africa sono quattro: Clara Frasson, infermiera, che è lì da marzo di quest'anno; Matteo Bottecchia, 28 anni, che è arrivato a settembre; il dottor Enzo Pisani, 61 anni, medico chirurgo, e Andrea Cecchi, logista, arrivato da poche settimane fa.

rss feed

Don Dante Carraro: L’uragano Ebola sta rallentando

| 16 gennaio 2015 | Comments (0)
Don Dante Carraro: L'uragano Ebola sta rallentando

      Diffondiamo dai Medici con l’Africa Cuamm la lettera del 16 gennaio 2015 di Don Dante Carraro dal Distretto di Pujehun (Sierra Leone)   Carissimi,un filo di luce in fondo al tunnel. Finalmente la conferma che l’uragano Ebola sta rallentando.Non è finito e non si deve assolutamente abbassare la guardia, ma qualche segnale […]

Read More

Don Dante Carraro: La notte del 31 dicembre 2014 in Sierra Leone al tempo di Ebola

| 31 dicembre 2014 | Comments (0)
Don Dante Carraro: La notte del 31 dicembre 2014 in Sierra Leone al tempo di Ebola

  Diffondiamo dal sito www.mediciconafrica.org  la lettera di Don Dante Carraro, direttore di Medici con l’Africa Cuamm che ha sede a Padova dove ha iniziato ad agire dal 1950. Carissimi,31 dicembre. Notte di San Silvestro in Sierra Leone, al tempo di Ebola.In casa Cuamm, cena solenne adeguata all’occasione: una carbonara, 3 fettine di buon salame […]

Read More