Roberto Dall’Olio: alla memoria di Roberto Roversi

| 26 Settembre 2012 | Comments (0)

 

 

 

 

gli occhi già anneriti

dalle molte parole lette

si aprono

a un frutteto di luce

l’alba rossa

tra foglie e mattoni d’emilia

ricca e comunista.

Scivola sui canali

il sangue degli avi

fino alla casa

di mia nonna

con il salice piangente

e il grande noce

di tanti racconti partigiani

la storia la storia incompiuta

della nostra Italia

sepolta sotto la neve”

di cui quasi niente

è rimasto

se non nella vigna

della memoria

di rosso spremuto

dove tingo

il tenue velluto

della tua voce

 

 

Category: Arte e Poesia, Roberto Roversi e la rivista "Inchiesta"

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.