Roberto Dall’Olio: 16 ottobre 1943 in memoria della deportazione degli ebrei romani

| 16 ottobre 2018 | Comments (0)

 

 

 

 

L’italia non cambierà mai

fin quando non ammetterà

nella sua anima più profonda

il terribile comando straniero

di collaborare

alla distruzione dei concittadini Ebrei

se questa bonifica

della memoria

della storia

della vita

non avverrà

saremo sempre

uno stato canaglia

altro che viva L’italia!

Category: Arte e Poesia, Guardare indietro per guardare avanti, Guerre, torture, attentati

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.