Roberto Dall’Olio: Le ceneri di Gramsci e la terra dei fuochi

| 30 Aprile 2014 | Comments (0)

 

 

 

LE SCINTILLE DI GRAMSCI

 

dalle ceneri di Gramsci

qualche scintilla

sfreccia nel buio

della terra dei fuochi…

è stata la camorra

si bofonchia nel Paese…

Balle!

Le scintille illuminano la via

la luce serve

a far luce sul matrimonio

tra industriali del Nord

e la camorra

per massacrare quella terra

così fertile

matrimonio officiato

dalla politica

con gli occhi bendati

assente lo stato

per non vedere i treni

carichi di veleni

diretti in quella terra

disgraziata

dove ci si ammala

dove si muore

senza pietà.

Nessuno

nemmeno scusa

chiederà…

per il resto

a restituire la bellezza

a quella terra

salute e sicurezza

neanche una vita

basterà

 

Category: Ambiente, Arte e Poesia, Osservatorio Sud Italia

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.