Roberto Dall’Olio: 22 aprile. Giornata mondiale della Terra

| 22 Aprile 2021 | Comments (0)
*
*
Silenzio
No urliamo
È il giorno della nostra Terra
Parole come treni di vento
Locuste d’amore 
Fischiano i fringuelli
Taglia laria
Come burro
Il volo del falco 
La Terra ha miliardi di anni
Biliardi di giorni
Noi pochi mesi
Si sciolgono
I ghiacci
Montagne di neve
Vanificate in mare
Come le nostre speranze?
Solo l’amore ci può salvare
Può salvare Gaia
Dal nostro furore
Alziamo gli occhi al cielo del mondo
La Terra sanguina
Calpesta imbufalita
Il suo destino
Uomini potenti
Uomini comuni
Non siate indifferenti 
A questo declino
*
*

Category: Ambiente, Animali e piante, Arte e Poesia, Cibi e tradizioni, Culture e Religioni, Osservatorio internazionale

Avatar

About Roberto Dall'Olio: Roberto Dall'Olio (1965) è attualmente Assessore all'intercultura, valorizzazione dei beni culturali e sport del Comune di Bentivoglio (Bologna). È membro del direttivo bolognese dell'Anpi. Poeta e autore dal forte impegno civile, insegna Storia e Filosofia al Liceo Classico "Ariosto" di Ferrara. Ha vinto il concorso nazionale di poesia va pensiero a Soragna (Parma).Tra le sue pubblicazioni: Entro il limite. La resistenza mite in Alex Langer (La Meridiana, 2000); Per questo sono rinato (Pendragon, 2005); La storia insegna (Pendragon, 2007); Il minuto di silenzio (Edizioni del Leone, 2008), La morte vita (Edizioni del Leone, 2010).

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.